giovedì 1 dicembre 2011

Attenzione ai repository Maemo

Cercando in rete fra i vari blogs ho notato che tanti pubblicizzano anche i repository Extras-devel e Extras-test, ma non dicono che questi 2 repository possono essere "pericolosi", nel senso che pubblicano del software ancora in fase di sviluppo e/o di testing, che potrebbe bloccare o intasare il mostro.
Quindi vi consiglio si di installare questi 2 repository, ma di fare attenzione a non aggirnare anche le applicazioni che già funzionano con una versione in fase di sviluppo o di testing.

Esempio:
Voglio provare l'applicazione “BlueMaemo”, quindi installo il repository develop: da “Gestione applicazioni”, “Cataloghi applicazioni”, premo il bottone “Nuovo” e imposto i seguenti parametri:

Nome catalogo: Maemo Extras-devel
Indirizzo web: http://repository.maemo.org/extras-devel/
Distribuzione: fremantle
Componenti: free non-free
Disattivato: non marcato

Ora su “Installa” trovo l'applicazione "BlueMaemo" e posso installarla. A questo punto cosa accade? Se per esempio ho un applicazione Es.: “Vim” che è alla versione 1.0 già installata dal repository extra, può capitare che nel repository develop ci sia la “Vim” 1.1 in fase di sviluppo. In questo caso il gestore delle applicazioni mi propone di fare un aggiornamento del software in causa, quindi di installare un applicazione ancora in fase di sviluppo, rispetto ad una già testata e funzionante.

Per ovviare a tale inconveniente allora ci basta disattivare il repository develop (Modifica catalogo, Disattivato: marcato), dopo l'installazione di “BlueMaemo”. In questo modo nessun aggiornamento viene trovato e siamo salvi. Per controllare aggiornamenti al “BlueMaemo” invece ci basterà di tanto in tanto riabilitare il repository develop e verificare se vi sono nuove versioni, o altrimenti aspettare che il programma venga rilasciato in Extras e quindi troveremo l'aggiornamento il automatico alla versione finale.