giovedì 1 dicembre 2011

Sviluppo PyMaemo da PC mediante TCP/IP

Per cominciare, installiamo sul dispositivo N900, da gestione applicazioni, i programmi "rootsh" e "OpenSSH Server", dal repository "Extras".

Ora, non so se dipenda dall'ultimo firmare ma quando ho installato "OpenSSH Server", secondo le varie guide trovate qua e là doveva chiedermi username e password, ma invece non è stato così.

Ho usato allora una soluzione alternativa, cioè cambiare la password dell'utente root che di default è "rootme" e collegarmi con esso, per avere un accesso sicuro al server SSH, appena installato sul dispositivo.

Per fare ciò, da X terminal sul dispositivo, digitiamo il comando "sudo gainroot" per diventare root e poi "passwd" per cambiare la password.

A questo punto la guida di PyMaemo consiglia di creare una rete fra il PC e il Nokia N900 tramite USB per garantire la massima velocità di trasmissione dei dati. Per il momento mi collegherò al dispositivo via wireless lan, nei prossimi post, vedremo tutte le altre possibilità.

Per accedere al dispositivo dal PC con Windows 7, ho scaricato FileZilla http://filezilla-project.org/.

Una volta installato ed avviato il programma, da "Gestione siti", ho creato un nuovo sito. Come host ho messo l'IP del dispositivo N900, che possiamo trovare digitando ifconfig -a da X terminal. Come porta, la 22, il tipo server: "SFTP - SSH File Transfer Protocol", tipo di accesso "normale", l'utente "root" e password "rootme", se non la avete cambiata, come prima descritto.

Per abilitare lo sviluppo completo per PyMaemo bisognerebbe abilitare il repository "extras-devel", che ci mette a disposizione le ultime versioni dei vari packages. Questa può essere un operazione rischiosa perchè "extra-devel" contiene packages in fase di sviluppo e/o non testati, quindi fate attenzione.

Dopo abilitato "extras-devel" installiamo dal gestore delle applicazioni il package chiamato "maemo-python-device-env", che ci fornirà le funzioni base necessarie per la maggior parte delle applicazioni Python su Maemo.